Dati Covid in tempo Reale

All countries
240,190,120
Confermati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
215,766,611
Ricoverati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
4,893,211
Morti
Updated on 14 October 2021 18:56

Il bimbo rapito sta bene. Il padre: lo amo tanto, ed è questo che mi ha spinto a rapirlo

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress –  E’ libero Bogdan Hristache, l’uomo che aveva rapito il figlio di 5 anni martedì scorso a Padova e che è stato fermato ieri notte su un treno assieme al piccolo, a Curtici, snodo ferroviario romeno.

Il convoglio era diretto in Ungheria. Secondo le fonti investigative italiane, l’uomo non ha tentato di nascondersi o sottrarsi ai controlli e si è mostrato collaborativo con le forze di polizia romene. I carabinieri stanno verificando ora tutte le informazioni che stanno arrivando in queste ore dal Paese.

Il bambino è stato affidato alle cure di un giudice tutelare e si trova in una località protetta.

Gli investigatori hanno confermato che il bambino si trova “in buone condizioni di salute e sta bene”.

“Amo tanto il mio bambino ed è questo che mi ha spinto a commettere questo gesto. Ho sempre voluto vivere come due normali genitori separati che crescono il figlio con pari diritti, ma lei voleva solo vendetta. Il bambino mi ha riconosciuto subito, non ha pianto, sono due giorni che stiamo insieme e mi ha detto che gli sono mancato tanto. Non potete giudicarmi perché amo il mio bambino e non l’ho lasciato”. 

Secondo l’uomo, che avrebbe anche dei precedenti, la custodia del bambino sarebbe “congiunta” e per tre anni gli è stato impedito di vedere il bimbo.

Intanto la  mamma del bimbo è partita per andare a prendere il figlio assieme al cugino e a un amico comune. “Grazie per tutto, non vedo l’ora di vederlo – ha detto emozionata – L’ho visto in videochiamata, dice che mi aspetta e mi ha chiesto di portargli lo zaino di Spiderman”.

Altre News

Articoli Correlati