Dati Covid in tempo Reale

All countries
266,033,826
Confermati
Updated on 5 December 2021 20:14
All countries
237,907,270
Ricoverati
Updated on 5 December 2021 20:14
All countries
5,267,502
Morti
Updated on 5 December 2021 20:14

Il ruolo delle software house nell’ascesa del gambling

- Advertisement -

AgenPress. Il nuovo punto di forza dell’intrattenimento online porta il nome di software house. Sono loro il motore dell’innovazione grafica, delle modalità di interazione, della fluidità e del gameplay di tutte le piattaforme ludiche che si trovano in rete. Un cambiamento reso possibile dalla crescente importanza della tecnologia 3D e soprattutto dagli investimenti delle aziende leader del settore.

Ne è un esempio l’ultimo videogame MultiVersus, annunciato Warner Bros, un “picchiatutti” che vede come protagonisti, tra gli altri, Batman e Arya Stark, protagonista della Serie Tv Il Trono di Spade. Il titolo sarà disponibile il prossimo anno, in forma gratuita, e prevederà match di 1 contro 1, 2 contro 2 e anche tutti contro tutti. Ciò dimostra come le software house siano capaci di sfornare grandi successi tecnologici e grafici.

- Advertisement -

La stessa cosa avviene nel mondo del gambling. In tal caso, per riportare un esempio, faremo riferimento a Slot10 Casino, operatore di gioco che collabora da anni con alcune case di produzione tra le più famose al mondo. Tra queste non possiamo non citare Novomatic, società attiva da diversi anni nel mercato hi-tech, che di recente è tornata alla ribalta grazie al secondo posto nella graduatoria firmata dall’EBI (European Brand Institute) che ha come obiettivo quello di analizzare le aziende austriache di maggiore rilevanza. Il provider, grazie anche alle sue 50 sedi in tutto il mondo e agli oltre 20 mila dipendenti, ha saputo interpretare le sfide del presente e rilanciarsi dopo la crisi proprio grazie all’online. Inoltre, la software house, è tra quelle che ha lanciato alcuni dei titoli più giocati di slot online come “Book of Ra Deluxe”, “Dolphins Pearl Deluxe” e “Lucky Lady’s Charm Deluxe”.

Tra le altre software house che hanno fatto dell’innovazione il motore del loro sviluppo c’è senza dubbio NetEnt, marchio recentemente acquisito da Evolution Gaming, famosa per aver lanciato la slot “Gonzo’s Quest”, che insieme alle roulette di Eurobet e ai tornei di blackjack di LeoVegas sono l’esempio di come la grafica tridimensionale sia letteralmente il futuro.

Grazie alla tecnologia, infatti, i casinò hanno sposato il “gioco live”, riuscendo a riprodurre da remoto e a distanza, le stesse esperienze delle sale fisiche, con ambienti, suoni, rumori e personaggi (i croupier virtuali) tipici della realtà. In questo senso, a farla da padrone è stata Pragmatic Play, leader tra i fornitori live per giochi come “Live Baccarat”, “Live Blackjack” e “Live Roulette”. Perché il motore di ogni mercato è la ricerca e lo sviluppo. E il Gambling lo sa.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati