Incendio a Roma. Fiamme negli autodemolitori. Fumo visibile da molti quartieri. Si teme nube tossica

- Advertisement -

AgenPress –  Un vasto incendio è divampato questo pomeriggio a Roma nella zona di via Casilina. La densa nube di fumo è visibile in tutto il quadrante est della Capitale compresa l’area di Centocelle, Cinecittà e il quartiere Appio. 

Una vasta nube di fumo nero è visibile in tutto il quadrante centro-sud della Capitale, persino al Circo Massimo che è affollato di persone per il concerto dei Maneskin.

- Advertisement -

Come riferisce ‘La Repubblica’, le fiamme sono divampate alle ore 17,30 nelle sterpaglie del parco di Centocelle, sul lato di viale Palmiro Togliatti e poi hanno aggredito almeno uno degli sfasci che si affacciano su via Tuscolana. Sul posto le squadre dei Vigili del Fuoco, la Polizia e i Carabinieri. Gli agenti della Polizia Locale del V gruppo diretti da Roberto Stefano hanno chiuso al traffico via Palmiro Togliatti nel tratto compreso tra via Casilina e via Papiria.

Il ‘Corriere della Sera’ riporta che l’incendio avrebbe coinvolto alcuni autodemolitori che si trovano lungo viale Palmiro Togliatti, nella zona del Parco di Centocelle, a Roma. Chiuso al traffico il tratto stradale interessato.

 Sul posto oltre ai vigili del fuoco, anche carabinieri, polizia e agenti della Polizia Locale. 

- Advertisement -

Tantissime persone si sono riversate in strada preoccupate anche perché il vento sta abbassando il fumo sui palazzi che sono coperti da una sorta di nebbia, si teme tossicaAlcuni palazzi particolarmente vicini all’incendio sono stati evacuati per precauzione.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati