Dati Covid in tempo Reale

All countries
180,765,742
Confermati
Updated on 25 June 2021 03:33
All countries
163,692,261
Ricoverati
Updated on 25 June 2021 03:33
All countries
3,915,962
Morti
Updated on 25 June 2021 03:33

Internet. Il 55% degli adolescenti approva il patentino per un uso sicuro dei social

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Il 2020, con l’emergenza sanitaria, ha inciso notevolmente sulla vita digitale delle ragazze e dei ragazzi italiani. Secondo quanto emerge dalla ricerca realizzata per “Generazioni Connesse” da Skuola.net, Università degli Studi di Firenze e Università degli Studi di Roma “Sapienza”, in occasione del Safer Internet Day 2021, 6 adolescenti su 10 dichiarano di passare più di 5 ore al giorno connessi. Solo 12 mesi fa erano 3 su 10. Un ragazzo su 5 si dichiara “Sempre connesso”.

Il 55% degli adolescenti è d’accordo a prendere un patentino per l’uso sicuro dei social e della Rete e lo renderebbe obbligatorio. Un’esigenza ancora più sentita nella fascia 11-13 anni, dove quasi 1 su 3 è a favore di questa soluzione.

Sono alcuni dei dati emersi da una ricerca condotta per la Polizia di Stato da Generazioni Connesse – il Safer Internet Center Italiano, coordinato dal ministero dell’Istruzione – curata da Skuola.net, Università degli Studi di Firenze e Sapienza Università di Roma – Cirmpa che ha visto coinvolti 2.475 adolescenti delle scuole secondarie.

Per il 40,5% dei ragazzi, che hanno risposto ad un questionario, l’età giusta per iniziare ad utilizzare i social network da soli, con un proprio account, dovrebbe essere fissata a 14 anni, il 14,5% aspetterebbe anche fino ai 16 anni. Non sono pochi, però, quelli estremamente permissivisti: il 22,5% aprirebbe infatti alle iscrizioni già a partire dagli 11 anni. Molti meno i rigorosi, visto che appena il 4,5% impedirebbe l’accesso autonomo prima dei 18 anni.

 

Altre News

Articoli Correlati