Home Spettacolo “Isola dei Famosi”. Avv. Luca di Carlo estremo difensore dei diritti degli...

“Isola dei Famosi”. Avv. Luca di Carlo estremo difensore dei diritti degli animali

0
132

AgenPress. Nello studio de L’Isola dei Famosi 2022 arriva Ilona Staller (in arte Cicciolina). Ad accoglierla  c’è l’avvocato Luca Di Carlo, che legge una bellissima lettera per Ilona.

L’avvocato le dona poi un fascio di rose e poi legge la lettera, dove un ultimo pensiero è dedicato alla difesa del mondo animale.

Intervistato dall’Agenpress, agenzia di stampa sempre in prima linea contro il maltrattamento degli animali, rilascia la seguente dichiarazione:

Le Nazioni che si ritengono civilmente evolute, devono avere il coraggio di condannare in maniera esemplare chi commette veri e propri crimini contro gli animali”. Se “la grandezza di un Paese e il suo progresso morale possa essere valutato dal modo in cui tratta gli animali (Mahátma Gándhí), allora quelle Nazioni dovrebbero condannare pubblicamente quei Paesi in cui vengono perpetuate pratiche indicibili sugli animali, commesse, alcune volte, anche per mero divertimento o credo religioso.

“Dopo il diluvio universale, Dio stabilisce lalleanza non solo con la famiglia di Noè e neppure solo con i viventi umani, ma anche con i viventi animali. 

L’Istituzione di un “Tribunale Internazionale per gli Animali” è giuridicamente e moralmente un obbligo che abbiamo nei confronti degli animali – aggiunge l’Avv. Luca di Carlo – . A loro noi dobbiamo le nostre scuse per tutta la crudeltà che abbiamo riversato e continuiamo a farlo nei loro confronti. Gli animali incapaci di ribellarsi soccombono e soffrono agonie interminabili sotto il nostro miserabile dominio.