Istituito Osservatorio nazionale sulla sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie e sociosanitarie

- Advertisement -

Speranza, “Personale è cuore del nostro Servizio Sanitario Nazionale. Ogni violenza è inaccettabile”


AgenPress. Si è svolta oggi la prima riunione di insediamento dell’“Osservatorio nazionale sulla sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie e sociosanitarie”, previsto dalla legge 113 del 2020 e istituito con decreto del Ministero della Salute del 13 gennaio 2022.

L’osservatorio è composto da rappresentanti dei ministeri della Salute, dell’Interno, della Difesa e della Giustizia, delle Regioni, insieme a rappresentanti degli ordini professionali, delle società scientifiche e dei sindacati.

- Advertisement -

La riunione è stata aperta dall’intervento del Capo di Gabinetto, Dott.ssa Tiziana Coccoluto, e dalla Direttrice generale delle Professioni Sanitarie, Dott.ssa Rossana Ugenti. “L’osservatorio – dichiara il Ministro della Salute Roberto Speranza – vuole essere una risposta contro ogni forma di violenza ai nostri operatori sanitari e sociosanitari. Il cuore del Servizio Sanitario Nazionale è costituito dagli uomini e dalle donne che tutti i giorni ci lavorano perciò ogni forma di violenza è inaccettabile e va combattuta con tutte le energie”.

“Il suo insediamento avviene alla vigilia della giornata nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti del personale sanitario e sociosanitario che è stata fortemente voluta per sensibilizzare i cittadini sul ruolo che svolgono i nostri professionisti sanitari che ogni giorno si prendono cura di noi”, aggiunge Speranza.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati