Kharkiv. Bombe russe sul memoriale dell’Olocausto e su laboratorio nucleare

- Advertisement -

AgenPress –  “Gli invasori russi hanno sparato e danneggiato il memoriale dell’Olocausto di Drobitsky Yar alla periferia di Kharkiv. I nazisti sono tornati. Esattamente 80 anni dopo”. Lo scrive su Twitter il ministero della Difesa ucraino.

I russi hanno colpito anche il reattore nucleare di ricerca dell’Istituto di Fisica e di tecnologia di Kharkiv. E’ stato colpito da una cannonata russa, secondo quanto scrive il Kyiv Independent. Le autorità, prosegue il quotidiano ucraino su Twitter, non sono state in grado di verificare i danno alla struttura.

- Advertisement -

Secondo l’Ispettorato nazionale per l’energia nucleare, citato nel messaggio del Parlamento “è al momento impossibile valutare la gravità del danno, in quanto le ostilità continuano nella zona dell’installazione nucleare”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati