Kharkiv. Ritrovati i corpi torturati e bruciati dalle truppe russe. Erano di un uomo e di una donna

- Advertisement -

AgenPress – Nella regione di Kharkiv vicino a Izyum, la polizia ucraina ha trovato i corpi bruciati di due abitanti del villaggio che erano stati torturati dagli occupanti russi.

Dopo la liberazione del villaggio di Husarivka dall’occupazione russa, i difensori ucraini hanno trovato i corpi bruciati di una donna e di un uomo nel seminterrato di una delle case.

- Advertisement -

Secondo l’indagine, erano residenti del villaggio, che sono stati torturati nel seminterrato dai militari russi. Dopo l’omicidio, i russi hanno cercato di bruciare i cadaveri degli ucraini.

I pubblici ministeri hanno aperto un procedimento penale ai sensi dell’articolo sulla violazione dei costumi e delle leggi di guerra, combinata con l’omicidio premeditato. 

L’indagine è attualmente condotta dalla polizia, ma poi le prove raccolte saranno passate al servizio di sicurezza dell’Ucraina.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati