Dati Covid in tempo Reale

All countries
264,015,571
Confermati
Updated on 2 December 2021 16:07
All countries
236,496,389
Ricoverati
Updated on 2 December 2021 16:07
All countries
5,246,078
Morti
Updated on 2 December 2021 16:07

La casa dove George Harrison visse da bambino sarà messa all’asta a a partire da 216.000 dollari

- Advertisement -
AgenPress – La casa d’infanzia del chitarrista dei Beatles George Harrison sarà messa all’asta.
Harrison, il più giovane di quattro figli, si trasferì con la sua famiglia a 25 Upton Green nella zona Speke di Liverpool, in Inghilterra nel 1950 quando aveva sei anni e vi rimase fino al 1962.
Secondo Omega Auctions – la casa d’aste che si occupa della vendita – la casa a schiera con tre camere da letto “è diventata un luogo di prova regolare per The Quarrymen”, la prima band John Lennon , Paul McCartney e Harrison hanno suonato insieme da adolescenti, “e poi ultimamente i Beatles.”
Sebbene la proprietà sia stata completamente rinnovata nel corso degli anni, alcune caratteristiche originali rimangono degli anni in cui visse la famiglia Harrison, tra cui il bagno originale, il lavandino e gli annessi.
Incluso nella vendita c’è un grande comò da cucina che “sarebbe stato originariamente in cucina quando George e la sua famiglia vivevano lì”, ha detto la casa d’aste.
La casa d’infanzia di Harrison era stata precedentemente venduta per £ 156.000 (quindi circa $ 244.000) a un’asta al famoso Cavern Club di Liverpool nel 2014.
Omega Auctions ha notato che il prossimo proprietario sarebbe in grado di richiedere un’ambita targa blu, una designazione storica britannica che onora gli uomini e le donne importanti che hanno vissuto o lavorato negli edifici.
La proprietà dovrebbe essere venduta tra £ 160.000 e £ 200.000 ($ 216.000-$ 270.000) quando andrà all’asta in un’asta online il 30 novembre.
Omega Auctions descrive la vendita come “un’opportunità davvero unica di possedere la proprietà in cui George ha trascorso i suoi anni di formazione e che ha svolto un ruolo importante nell’aiutare i Beatles a prosperare”.
I crediti di scrittura di Harrison con la band includono le canzoni “Taxman”, “Here Comes the Sun” e “Something”.
Dopo lo scioglimento dei Beatles nel 1970, Harrison ha scalato le classifiche dei singoli britannici come artista solista con il suo successo del 1971 “My Sweet Lord”.
Harrison è morto di cancro nel dicembre 2001 all’età di 58 anni.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati