La personalità di un cane ha poco a che fare con la razza. Ogni cucciolo è un individuo

- Advertisement -

AgenPress – La ricerca conferma ciò che sanno gli amanti dei cani: ogni cucciolo è davvero un individuo.

Secondo un nuovo studio, molti degli stereotipi popolari sul comportamento di golden retriever, barboncini o schnauzer, ad esempio, non sono supportati dalla scienza.

- Advertisement -

“C’è un’enorme quantità di variazioni comportamentali in ogni razza e, alla fine della giornata, ogni cane è davvero un individuo”, ha affermato Elinor Karlsson, coautrice dello studio e genetista dell’Università del Massachusetts.

Ha detto che i proprietari di animali domestici amano parlare della personalità del loro cane, come illustrato da alcuni proprietari in un parco per cani di New York.

Elizabeth Kelly ha detto che il suo springer spaniel inglese era “amichevole, ma è anche una specie di ape regina”. Suly Ortiz ha descritto il suo laboratorio giallo come “davvero calmo, pigro e timido”.

- Advertisement -

E il cane di razza mista di Rachel Kim è “un sacco di cani diversi, dal punto di vista della personalità: super indipendente, davvero affettuoso con me e mio marito, ma carino, piuttosto sospettoso nei confronti delle altre persone, degli altri cani”.

Quel tipo di entusiasmo dei proprietari di animali domestici ha ispirato l’ultima indagine scientifica di Karlsson. Voleva sapere fino a che punto vengono ereditati i modelli comportamentali e quanto le razze canine sono associate a comportamenti distintivi e prevedibili?

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati