La Russia aumenta le truppe nella regione del Donbass. “Aspettiamo l’offensiva da 3-4 giorni”

- Advertisement -

AgenPress – La Russia ha intensificato la sua campagna di “mobilitazione” nella regione orientale del Donbass e ha iniziato a reclutare uomini che non sono idonei alla coscrizione, ha affermato il servizio di intelligence militare ucraino sulla piattaforma di messaggistica online, Telegram.

L’agenzia ha affermato che i dipendenti di “imprese strategiche”, che in precedenza erano stati esentati dal servizio militare, sono ora stati arruolati.

- Advertisement -

Ha notato che i russi intendono mobilitare circa 1.700 dipendenti delle sole acciaierie di Alchevsk e che i lavoratori responsabili della manutenzione delle linee elettriche non erano più fuori dai guai per il servizio militare.

Secondo la direzione principale dell’intelligence, diverse brigate mobili operano nell’autoproclamata Repubblica popolare di Luhansk, dove fermano gli uomini e li invitano a recarsi in un ufficio di arruolamento militare.

“Stiamo aspettando l’offensiva da tre o quattro giorni. Stanno ancora rallentando perché non vogliono ripetere la loro stupida guerra lampo, che invece va avanti da così tanti giorni”, e quindi stanno raggruppando le forze in modo da realizzare “una svolta al 100%”,  ha detto il capo dell’amministrazione militare regionale di Lugansk, Serhiy Haidai.

- Advertisement -

I russi avanzano in queste ore verso Izium, a sudest di Kharkiv, con il raggruppamento del distretto militare Occidentale; verso Lugansk, Donetsk e Mariupol con il raggruppamento del distretto militare Meridionale, e dalla penisola di Crimea con il raggruppamento del distretto militare Meridionale e Aviotrasportato verso Zaporizhzhia, Berdyansk e un territorio conteso a est di Mykolaiv: qui affrontano l’avanzata delle forze ucraine che provengono da ovest e da nord.

L’area già sotto il controllo russo si estende dalla regione di Kharkiv fino al Donbass al sud, per proseguire verso sudovest lungo il Mar d’Azov fino a Kherson con almeno sette aree che l’intelligence militare britannica definisce come ‘contese’.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati