Legge Fornero. Orlando: “va cambiata. Facilitare flessibilità in uscita, incidere sui lavori più gravosi”

- Advertisement -

AgenPress – “La Legge Fornero va cambiata. Bisogna costruire flessibilità in uscita, incidere sui lavori più gravosi tenendo conto dell’usura che diversi lavori determinano e tenere conto del ruolo che le donne sono costrette a affrontare facendosi carico anche del lavoro familiare. Esattamente quello che abbiamo iniziato a fare quest’anno e che dobbiamo rafforzare dopo il confronto con le parti sociali”. Lo ha detto il ministro al Lavoro Andrea Orlando parlando stasera a La Spezia.

“Una cosa molto diversa da quota 100 – ha sottolineato Orlando – che ha finito per mandare in pensione prevalentemente uomini e dipendenti delle grandi imprese e del pubblico impiego. Per questo motivo c’è un confronto aperto con le forze sociali che deve proseguire e dare risposte ai lavoratori che sono maggiormente in difficoltà e che hanno carriere discontinue – ha concluso – e che sia più conforme a una scelta di passare a un sistema di carattere contributivo”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati