Dati Covid in tempo Reale

All countries
200,870,469
Confermati
Updated on 4 August 2021 22:05
All countries
179,140,803
Ricoverati
Updated on 4 August 2021 22:05
All countries
4,267,797
Morti
Updated on 4 August 2021 22:05

Lezzi (M5S). E’ un suicidio governare con Forza Italia, guidata da un condannato

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – “Questo governo è un suicidio. Abbiamo ceduto a un governo indigeribile con la Lega e Renzi, quelli che ci hanno tradito, ma la cosa peggiore è Forza Italia, guidata da un condannato in via definitiva”.

Così la senatrice del M5s Barbara Lezzi al Fatto Quotidiano chiede di ripetere la consultazione su Rousseau in merito all’appoggio a Draghi e tuona. Se il voto  non venisse ripetuto, fa sapere, “voterò no alla fiducia”.

“Stento a credere che il futuro si possa scrivere con Brunetta o la Gelmini. Oppure con il leghista Garavaglia”. Se in una nuova consultazione prevalesse il no “possiamo sempre optare per l’astensione, e i ministri possono fare un passo di lato. Il governo partirebbe e noi lo valuteremmo su ogni provvedimento”, chiarisce. Quanti la seguiranno sul no? “Non faccio numeri e nomi, parlo per me. Se non si rivotasse, non mi sentirei vincolata, visto che il quesito era erroneo”.

“Non è ciò che aveva promesso Grillo”, il quesito “parlava del superministero. Gli iscritti hanno votato su altro, quindi la consultazione va ripetuta. Lo statuto lo consente, entro cinque giorni dalla precedente votazione”. A suo avviso “c’è un tema di competenze”. La parlamentare chiarisce che la sua “riconoscenza nei confronti di Beppe resta intatta. Ma , conclide, “io sono e mi sento del Movimento”.

Altre News

Articoli Correlati