Agenpress. Troppo spesso abbiamo visto imputati passarla liscia semplicemente perché il tempo per giudicarli si era esaurito. È una situazione che si verifica in 1 processo d’Appello su 4, e accade anche che la stessa persona benefici più volte di questo assurdo meccanismo.

Compravendita senatori:
nel luglio del 2015, Silvio Berlusconi e Valter Lavitola vengono condannati per concorso in corruzione. Secondo i giudici del tribunale di Napoli, Berlusconi avrebbe fatto avere 3 milioni di euro all’ex senatore Idv Sergio De Gregorio per convincerlo a passare dal centrosinistra al centrodestra. La Corte d’Appello campana ha dichiarato il reato – successivamente riqualificato in corruzione impropria – prescritto, nel 2017.

- Advertisement -

Ora comprenderete meglio perché diciamo che, con la nostra riforma della prescrizione, chiudiamo definitivamente con l’epoca di Berlusconi. La giustizia non può avere una data di scadenza.