M5S. Conte, non siamo disponibili ad accomodarci. Nessuno parli male di noi, e noi vogliamoci bene

- Advertisement -

AgenPress –  “La spinta innovatrice espressa dal M5S non ha nulla di paragonabile rispetto alle altre forze nell’ambito del panorama politico italiano. Noi non siamo disponibili ad ‘accomodarci’. E certo non possiamo vivere di rendita: la politica non consente rendite”. Lo ha detto il presidente del M5s, Giuseppe Conte, alla riunione plenaria dei Comitati politici e tematici del MoVimento 5 Stelle, a Roma.

“Lavorare per i cittadini è un impegno costante che si deve rinnovare ogni giorno. Ricordo sempre le parole di chi dice che in politica si viene ricordati con per quello che si è fatto ma per quello che si poteva e si doveva fare e non si è fatto”.

- Advertisement -

“Non permetteremo più a nessuno che si parli male di noi, ma noi per primi dobbiamo volerci bene. Volersi bene vuol dire parlarsi e confrontarsi con sincerità”, ha aggiunto Conte.

“Significa avere piena fiducia reciproca, e quando parleremo tra noi senza avvertire la necessità di trasmettere fuori frammenti di discorso, saremo pienamente maturi e potremo anche all’occorrenza anche litigare perché la politica è anche conflitto, confronto duro, l’importante è che tutti si tenda al bene comune, senza personalismi, che deve essere la sintesi superiore” .

“Abbiamo lavorato tanto in queste periodo: siamo l’unica forza politica che ha fatto sintesi chiara e immediata su tutti e otto i quesiti referendari portati alla Corte costituzionale. Probabilmente le altre forze politiche se avessero fatto lo stesso si sarebbero divise al loro interno”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati