M5s. Conte su Draghi: “qui è in gioco la democrazia”. Grillo dice di non saperne nulla, “ma che dite?”

- Advertisement -

AgenPress –  “Ma cos’è questa cosa di Draghi e Conte”, dice il  garante del M5s Beppe Grillo, lasciando il Senato. Quando gli è stato domandato se è grave che il premier Mario Draghi parli male del presidente del Movimento Giuseppe Conte, da dietro il finestrino dell’auto Grillo ha fatto un gesto con la mano come a dire ‘ma cosa state dicendo’.

Nel pomeriggio è saltato l’incontro fra  Grillo e la delegazione di governo del Movimento, e subito dopo ha lasciato Roma.

- Advertisement -

Intanto Giuseppe Conte prosegue con la polemica che lo riguarda sul fatto che Grillo avrebbe detto a Domenico De Masi che Draghi ha chiesto di farlo fuori.  “Io sono attaccato quotidianamente per distruggere il Movimento. È sotto gli occhi di tutti, io personalmente e il Movimento siamo sotto attacco, perché alcune posizioni non rientrano nel pensiero diffuso, dominante. Qui sono in gioco i valori della democrazia. Le forze politiche sono il pilastro delle nostre istituzioni democratiche. Sbaglierebbe qualcuno che può godere o sghignazzare di questi passaggi”.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati