Home Estero Mariupol. Comandante ceceno Ruslan Geremeyev ferito gravemente

Mariupol. Comandante ceceno Ruslan Geremeyev ferito gravemente

0
177

AgenPress – Il comandante delle truppe cecene a Mariupol, Ruslan Geremeyev, vicino al leader ceceno Kadyrov e presunto organizzatore dell’assassinio del politico russo Boris Nemtsov, è stato gravemente ferito nella città assediata dai russi. E’ quanto riporta su Telegram la brigata Azov, secondo quanto riferisce Ukrinform.

“A Mariupol, dopo un assalto senza successo a una casa vuota incendiata, Ruslan Geremeyev è stato gravemente ferito”.