Mariupol. I russi riesumano i corpi dei civili uccisi per coprire i crimini. In azione 13 forni crematori

- Advertisement -

AgenPress – I funzionari della città di Mariupol affermano che le truppe russe hanno iniziato a riesumare i corpi sepolti nei cortili degli edifici residenziali.

Lo ha detto il consiglio comunale di Mariupol su Telegram che gli occupanti non stanno permettendo ai residenti di seppellire le persone presumibilmente uccise dagli occupanti.

- Advertisement -

Ogni cantiere ha ora un supervisore per far rispettare questa regola.

Ci sono 13 crematori mobili a Mariupol, secondo l’Ucraina, e le autorità cittadine sospettano che i russi stiano cercando di coprire i crimini di guerra.

Sette settimane di incessanti bombardamenti russi, fame e temperature gelide hanno causato la morte di migliaia di residenti. 

- Advertisement -

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati