Mariupol. Possibile sbarco navale delle forze russe, bombardano i residenti e bloccano gli aiuti

- Advertisement -

AgenPressSono in corso di verifica le informazioni sui possibili preparativi da parte della Russia per un’operazione di sbarco navale a Mariupol.

Lo ha annunciato il viceministro della Difesa Hanna Malyar in TV, riferisce il corrispondente di Ukrinform.

- Advertisement -

“Durante il giorno, il nemico ha effettuato attacchi aerei su Mariupol, ci sono stati assalti al porto. E si stanno verificando informazioni che il nemico si sta preparando per un’operazione di sbarco … Mariupol è in piedi, ma le forze armate si stanno difendendo con forza. , perché, in effetti, ora è uno scudo che protegge l’Ucraina. Dal fatto che tutte queste truppe russe sono concentrate lì, in modo che non si spingano oltre, in altre regioni dell’Ucraina “- ha aggiunto Malyar, secondo la quale le forze armate negli ultimi giorni hanno respinto 10 attacchi nemici nelle aree di Donetsk e Luhansk.

Il viceministro ha anche osservato che la situazione a Kharkiv è stabilmente difficile: parte della città è bloccata, continuano gli attacchi nemici sulla città.

- Advertisement -

Secondo quanto riferito, l’aggressione della Russia ha causato una delle più grandi catastrofi umanitarie a Mariupol. Gli invasori bombardano i residenti disarmati e bloccano gli aiuti umanitari.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati