- Advertisement -

Agenpress. La Regione Lazio guidata dal segretario Pd Zingaretti ha affidato direttamente ad una piccola ditta sconosciuta (specializzata in vendita di lampadine a led e posseduta a metà da un cinese) la fornitura di mascherine FFP2 e FFP3 per la cifra di 35 milioni di euro.

Di questi soldi, 11 milioni sono stati già pagati in anticipo. E le mascherine? Nessuno le ha viste.

Ora la Regione Lazio fa saper di aver richiesto i soldi indietro ma Fratelli d’Italia pretende chiarezza: porteremo il caso in Parlamento con un’interrogazione perché non accettiamo che i soldi degli italiani vengano spesi con tanta leggerezza e superficialità.

E’ quanto dichiara, in una nota, la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.