Mosca. Incendio Istituto centrale di ricerca sistemi di lancio e difesa missilistica. 6 morti

- Advertisement -

AgenPress – Sei persone sono morte e 27 sono rimaste ferite in seguito a un incendio nell’Istituto centrale di ricerca delle forze di difesa aerospaziali russe nella città di Tver, 150 chilometri a nord-ovest di Mosca, che si occupa anche dei sistemi di lancio e difesa missilistica.

Lo riferisce l’agenzia di stampa statale russa Tass citando una dichiarazione dell’ufficio stampa dell’amministrazione locale.

- Advertisement -

Secondo i rapporti preliminari, la causa dell’incidente segnalato è stata un guasto di cortocircuito.

La Tass aggiunge che le fiamme, sviluppatesi al secondo piano dell’edificio di quattro, sono state provocate apparentemente a causa di un guasto all’impianto elettrico. Il tetto dell’edificio è crollato. Diverse persone sono rimaste intossicate dal fumo, mentre altre sono rimaste ferite quando si sono lanciate dalle finestre per sfuggire al fuoco. In Russia sono frequenti gli incendi dovuti allo stato vetusto degli impianti elettrici e al mancato rispetto delle norme di sicurezza.

Secondo i servizi di emergenza, l’incendio ha attualmente interessato un’area totale di 2.500 metri quadrati prima che fosse localizzato dai soccorritori.

- Advertisement -

Il ministero ha utilizzato un elicottero Mi-8, che ha sganciato almeno 10 cisterne d’acqua per spegnere l’incendio.

Secondo rapporti precedenti, alcune persone hanno subito ferite causate dai fumi, mentre altre sono state ferite dopo essere saltate dalle finestre per sfuggire all’incendio.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati