“Mosca pronta ad attacchi cibernetici”

- Advertisement -

AgenPress. Secondo i membri della rete multinazionale di intelligence “Five Eyes” (Australia, Usa, Regno Unito, Nuova Zelanda e Canada) Mosca è pronta a mettere in campo i suoi hacker e potrebbe coinvolgere anche gruppi criminali specializzati in attacchi informatici per colpire governi, istituzioni e imprese.

I Cinque Paesi alleati – inclusi gli Stati Uniti – hanno messo in guardia l’Occidente su possibili attacchi cibernetici da parte della Russia contro gli Stati che appoggiano l’Ucraina.

- Advertisement -

L’intelligence Five Eyes  ha affermato che una simile operazione sarebbe in risposta alle sanzioni imposte contro la Russia dall’Occidente e all’invio di armi all’Ucraina.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati