Newsweek. Putin ha il cancro. Tutti pensano che la fine è vicina. E’ più grave di quanto si possa pensare

- Advertisement -

AgenPress – La salute di Vladimir Putin è oggetto di un’intensa conversazione all’interno dell’amministrazione Biden dopo che la comunità dell’intelligence ha prodotto la sua quarta valutazione completa alla fine di maggio. Il rapporto riservato degli Stati Uniti afferma che Putin sembra essere riemerso dopo aver subito un trattamento ad aprile per un cancro avanzato, affermano a Newsweek tre leader dell’intelligence statunitense che hanno letto i rapporti.

Le valutazioni confermano anche che a marzo c’è stato un attentato alla vita di Putin, affermano i funzionari.

- Advertisement -

Gli alti funzionari, che rappresentano tre diverse agenzie di intelligence, sono preoccupati per il fatto che Putin sia sempre più paranoico riguardo alla sua presa sul potere, uno status che rappresenta un corso roccioso e imprevedibile in Ucraina. Ma è uno, dicono, che rende anche meno probabili le prospettive di una guerra nucleare.

“La presa di Putin è forte ma non più assoluta”, afferma uno degli alti ufficiali dell’intelligence con accesso diretto ai rapporti. “Le battute all’interno del Cremlino non sono mai state così intense durante il suo governo, tutti avvertono che la fine è vicina”.

Tutti e tre i funzionari – uno dell’ufficio del Direttore dell’intelligence nazionale, uno un alto ufficiale dell’aeronautica in pensione e uno della Defense Intelligence Agency – avvertono che l’isolamento del leader russo rende più difficile per l’intelligence statunitense valutare con precisione lo stato di Putin e Salute.

- Advertisement -

“Quello che sappiamo è che c’è un iceberg là fuori, anche se coperto dalla nebbia”, afferma il leader del DNI, che ha comunicato con Newsweek via e-mail e ha chiesto l’anonimato per discutere di questioni delicate.

“Una delle nostre migliori informazioni, che è il contatto con estranei, si è in gran parte prosciugata a causa della guerra in Ucraina”, afferma l’alto funzionario della DIA. “Putin ha avuto pochi incontri con i leader stranieri”, dice il funzionario, interrompendo le intuizioni che a volte possono essere acquisite negli incontri faccia a faccia. “L’isolamento di Putin ha quindi aumentato i livelli di speculazione”.

“Dobbiamo essere consapevoli dell’influenza del pio desiderio”, avverte il leader in pensione dell’Air Force. “Abbiamo imparato, o non imparato, quella lezione nel modo più duro con Osama bin Laden e Saddam Hussein”.

Vladimir Putin a cavallo e giocatore di hockey è stato per anni l’immagine della mascolinità e della vitalità, un personaggio accuratamente curato dalla Mosca ufficiale e spesso usato dai propagandisti del Cremlino per contrastare il leader russo con i suoi omologhi americani.

Poi è arrivato il lunghissimo tavolo che Putin ha utilizzato al Cremlino per registrare i servizi fotografici dei suoi incontri importanti, uno che è arrivato a simboleggiare la sua paranoia e la sua paura fisica.

Il tavolo più recentemente è stato il luogo dell’incontro di Putin con il presidente francese Emmanuel Macron il 7 febbraio, appena due settimane prima dell’invasione dell’Ucraina. Per la comunità dell’intelligence, il lungo tavolo e il comportamento di Putin con Macron sono diventati una linea di riferimento rispetto alla quale misurare il declino del presidente russo.

“Non ci sono state strette di mano, nessun caloroso abbraccio, e l’abbiamo notato”, afferma il leader del DNI. Ha detto che l’intelligence francese ha avuto molte osservazioni dall’incontro e dal viaggio a Mosca, rifiutandosi di approfondire ciò che è stato riferito al governo degli Stati Uniti.

Poi è arrivato l’incontro del 21 aprile di Putin con il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu, questa volta a un tavolino, tutto verde e pacifico. Molti si sono concentrati su Shoigu, che era scomparso dagli occhi del pubblico. Ma era Putin che era stato in gran parte assente per gran parte del mese, ed era tutt’altro che un quadro di salute, stravaccato sulla sedia e aggrappato al tavolo con la mano destra.

Alcuni osservatori hanno dedotto che il leader russo avesse il morbo di Parkinson. Altri hanno insistito sul fatto che fosse solo il suo addestramento con le armi del KGB , riferendosi alla sua posizione rigida e alla sua camminata, sempre con il braccio destro pronto a infilare dentro una giacca per una pistola. 

Il video è stato esaminato da vicino dagli analisti della comunità dell’intelligence, alcuni formati in diagnosi a distanza e altri in psichiatria. Per la Casa Bianca sono state analizzate molte informazioni di intelligence: il consenso era che Putin fosse malato e probabilmente morente. Sembrava stesse mettendo su un bello spettacolo. Ma forse l’isolamento del COVID aveva mascherato un declino che solo ora veniva esposto in modo più vivido.

La successiva apparizione del “Giorno della Vittoria” del 9 maggio , in cui un leader russo notevolmente gonfio sedeva accasciato. La salute di Putin e la sua incapacità (o riluttanza) a dichiarare la vittoria in Ucraina sono andate di pari passo. La comunità dell’intelligence statunitense ha convenuto che la sua situazione era più grave di quanto si pensasse in precedenza e il suo esaurimento fisico è stato accompagnato dall’esaurimento della stessa Russia.

Tre giorni dopo, il capo dell’intelligence ucraino, il Magg. Gen. Kyrylo Budanov, ha detto a Sky News del Regno Unito che Putin era in “condizioni psicologiche e fisiche molto cattive ed è molto malato”, aggiungendo che all’interno del Cremlino c’erano piani per rovesciare il leader russo .

Una voce secondo cui la sicurezza del Cremlino aveva scoperto un complotto russo per assassinare Putin è stata confermata in questo momento. La CIA e i servizi di intelligence stranieri stavano raccogliendo storie consistenti di discordia ai vertici dei ministeri della sicurezza nazionale, così come il desiderio da parte dei diplomatici russi di disertare verso ovest.

“Qualcuno una volta considerato onnipotente ora era visto principalmente come alle prese con il futuro, il suo in particolare”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati