La Commissione europea propone di rafforzare il sistema d’informazione Schengen

0
786

Agenpress. Oggi la Commissione propone di rafforzare l’efficacia operativa e l’efficienza del sistema d’informazione di Schengen , come annunciato nella comunicazione che illustra le prospettive per il raggiungimento di un’efficace e sostenibile Unione europea della sicurezza e come ribadito dal Presidente Juncker nel discorso sullo stato dell’Unione.

Consultato 2,9 miliardi di volte nel 2015, il SIS è il sistema di scambio di informazioni più diffusamente usato per la gestione delle frontiere e la sicurezza in Europa.  I miglioramenti proposti rafforzeranno ulteriormente la capacità del sistema di lotta al terrorismo e alla criminalità transfrontaliera, perfezioneranno la gestione delle frontiere e della migrazione e garantiranno un efficace scambio di informazioni tra gli Stati membri, aumentando la sicurezza dei cittadini europei.

Il Commissario per la migrazione, gli affari interni e la cittadinanza, Dimitris Avramopoulos ha dichiarato: “Con le proposte odierne, estendiamo la portata del sistema d’informazione Schengen in modo da colmare le lacune informative e migliorare lo scambio di informazioni in materia di terrorismo, criminalità transfrontaliera e migrazione irregolare, contribuendo così a un controllo più rigoroso delle nostre frontiere esterne e a un’Unione della sicurezza efficace e sostenibile. In futuro non dovremo perdere nessuna informazione cruciale su potenziali sospetti terroristi o migranti irregolari che attraversano le nostre frontiere.”

Il Commissario per la sicurezza dell’Unione, Julian King, ha dichiarato: “Il sistema d’informazione Schengen è un elemento centrale per la sicurezza interna dell’Europa.  Le misure odierne apporteranno importanti miglioramenti tecnici e operativi che permetteranno di individuare e identificare più facilmente chi ci vuole danneggiare.  Miglioreranno inoltre la cooperazione e lo scambio di informazioni tra gli Stati membri e con le agenzie UE competenti.  Rimane ancora molto da fare: il SIS è efficace solo se lo sono i dati in esso inseriti. Apporteremo ulteriori miglioramenti nel 2017.

Commenti
loading...