Verbania. Uccide la compagna che voleva lasciarlo. Lascia una bimba di cinque anni

0
1335

Agenpress – L’omicidio è avvenuto in piena notte, intorno alle 3 della mattina a Bee, piccolo paese di 700 persone sulle colline sopra Verbania.

Ad essere uccisa Alessia Partesana, una ragazza di 29 anni,  accoltellata nella notte in casa, una palazzina di tre piani che si trova in questo borgo a non molti chilometri dal Lago Maggiore.   E’ stato già fermato il compagno della giovane donna, Marco Lopez Tacchini di 33 anni.

Dopo aver accoltellato la 29enne, l’uomo è fuggito a Intra, dove ha chiamato i carabinieri confessando l’accaduto. Il movente del delitto sarebbe passionale: i due, che hanno una bimba di cinque anni, stavano per lasciarsi.

L’allarme è scattato nelle prime ore di questa Vigilia di Natale e sul posto sono intervenuti i carabinieri e il sostituto procuratore di Verbania Nicola Mezzina che ora deve ricostruire quanto successo in questa notte. Attorno alle 8,30 nell’abitazione di Bee è arrivato anche il medico legale Elena Barbero.

 

Commenti