Strage Viareggio: Tribunale riconosce al Codacons14.000 euro di risarcimento

0
728

Agenpress. Il Tribunale di Lucca ha riconosciuto al Codacons 10.000 euro di risarcimento e 4.000 euro di spese legali nell’ambito del processo per la strage di Viareggio.

L’associazione dei consumatori si era infatti costituita parte civile nel procedimento, in rappresentanza degli utenti dei trasporti ferroviari.

“Si tratta di una importante decisione in favore di tutti i cittadini fruitori delle ferrovie – spiega il presidente Carlo Rienzi – E’ stato infatti riconosciuto il ruolo degli utenti che hanno diritto alla massima sicurezza nel settore dei trasporti su rotaie, e i 10mila euro riconosciuti al Codacons saranno utilizzati proprio per incrementare le battaglie della nostra associazione finalizzate ad ottenere una migliore qualità dei servizi ferroviari e una maggiore sicurezza nei trasporti”.

Ricordiamo inoltre che Mauro Moretti, oggi condannato a 7 anni come ex amministratore delegato di Rfi, querelò il Codacons per violazione di domicilio, per aver l’associazione regalato allo stesso Moretti un water come simbolo dello stato disastroso delle toilette sui treni italiani.

Commenti