Mezzogiorno. Labriola (Misto). Illuso da Renzi, ora serve cambio di passo

655
Agenpress – “Una legislatura persa, una grande occasione mancata per dare al Sud del Paese una chance reale di riscatto. A meno di un anno dal voto, con un apparato legislativo già fortemente rallentato e viziato, prima dalla campagna referendaria, quindi da un clima pre elettorale già particolarmente acceso, è a tutti noi drammaticamente evidente come il Mezzogiorno italiano sia stato ancora una volta vittima di una politica frottolaia, capace solamente di millantare, di promettere a vuoto, di illudere. Roma, i palazzi del potere, continuano a mostrare arroganza nei confronti delle più deboli regioni meridionali, private della programmazione e delle risorse necessarie”, così l’onorevole Vincenza Labriola del Gruppo Misto alla Camera dei Deputati.
“I recenti dati sui redditi degli italiani, scorporati secondo provincia, mettono in luce il grave gap del sud – prosegue Labriola-. Stesso discorso vale per la disoccupazione, giovanile in  primis. Puglia, insieme a Calabria e Sicilia rappresentano uno dei primati negativi del Paese, situazione che lo stesso Renzi ha contribuito a peggiorare. L’auspicio è che la manovra 2017 sia dirimente, che preveda risorse per il Sud e una programmazione seria. Palazzo Chigi tenga ben presente che un motore gira alla velocità del suo ingranaggio più lento, ed agisca di conseguenza”
Commenti
loading...