Marche. Terremoto, scossa M 2.6 provincia di Macerata

0
669

Agenpress- L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato due scosse di terremoto nelle Marche, nella mattinata di oggi, martedì 9 maggio 2017. Scosse di magnitudo 2.6 e 2.3 alle ore 06:00 e 06:04, con epicentro a Fiordimonte, in provincia di Macerata. Ipocentro ad 8 e 7 chilometri di profondità. Nella notte non sono stati registrati eventi di magnitudo pari o superiore al secondo grado della scala Richter di rilevazione sismica.

Vediamo il riepilogo degli eventi simici principali registrati ieri in Italia: alle ore 21:26 terremoto M 2.3 distretto costa ligure centro occidentale (Savona), con epicentro in mare, 46 chilometri a sud di Savona. Ipocentro a 9 chilometri di profondità. Alle ore 10:02 scossa di magnitudo 2.6 a Roccafluvione, in provincia di Ascoli Piceno. Ipocentro a 10 chilometri di profondità. Evento localizzato 28 km a nord ovest di Teramo, 56 km a nord dell’Aquila, 65 km ad est di Foligno.

a cura del http://centrometeoitaliano.it

Commenti
loading...