Industria: produzione giugno +1,1 su mese, +5,3% su anno

704

Agenpress. Secondo i dati resi noti oggi dall’Istat, la produzione industriale a giugno cresce dell’1,1% rispetto a maggio e del 5,3% rispetto a giugno 2016, nei dati corretti per gli effetti di calendario.

“Dati ottimi. In particolare, è decisamente positivo il balzo dei beni di consumo, saliti del 5,6% su base annua, con un boom di quelli durevoli del 10,6 per cento.  Si fa ora più concreta la speranza che non sia il solito sali e scendi, ma che si sia definitivamente innestato un percorso di crescita” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Un fatto importante, considerato che la strada da percorrere per tornare ai valori pre-crisi è ancora lunga, nonostante il notevole incremento reso noto oggi, visto che rispetto al giugno 2007 la produzione industriale è ancora inferiore del 19,6%” conclude Dona.

Secondo lo studio dell’associazione di consumatori, da giugno 2007 a giugno 2017, ossia in questi ultimi 10 anni di crisi, la produzione dei beni di consumo durevoli ha registrato un crollo del 30,4%, nonostante il balzo del 10,6% dell’ultimo anno.

 

Tabella: indice della produzione industriale del mese di giugno (dati corretti per gli effetti di calendario)

  Differenza %

Giu 2017-2007

Differenza %

Giu 2017-2016

Beni intermedi -29,0 4,0
Beni strumentali -16,2 5,1
Beni di consumo durevoli -30,4 10,6
Beni di consumo  non durevoli -2,7 4,8
Beni di consumo -8,6 5,6
Energia -17,8 9,8
TOTALE INDUSTRIA (*) -19,6 5,3

Fonte: Unione Nazionale Consumatori su elaborazione dati Istat

(*) escluse costruzioni

Commenti
loading...