Migranti, Maullu (FI): “Governo intervenga per chiudere rotta sarda”

649

Agenpress.“Dopo la rotta balcanica e quella Mediterranea, ora è il turno della rotta sarda. Poche ore fa altri 25 migranti sono sbarcati sulle coste del Sulcis, aggiungendosi ai 69 che erano già arrivati tra lunedì e martedì.

La situazione è intollerabile, bisogna intervenire immediatamente: nei primi dieci giorni di agosto le coste sarde avevano accolto addirittura più di 100 algerini, e gli arrivi sono proseguiti regolarmente anche nelle settimane successive.

Da Minniti e dal governo Gentiloni ci aspettiamo un segnale forte, un massiccio dispiegamento di risorse e di finanziamenti per arginare gli arrivi in Sardegna. La questione della rotta sarda si sarebbe dovuta affrontare anche al vertice di Parigi, perché è un problema di primaria importanza. Ma a parte i sorrisi di circostanza e le strette di mano tra Macron e Gentiloni, dai colloqui di Parigi non è emerso nulla di significativo”.

Così l’Eurodeputato di Forza Italia Stefano Maullu.

Commenti
loading...