Barbara D’Urso si vergogni. “Non esistono animali inutili”

8482

Agenpress – Ieri durante la trasmissione della domenica pomeriggio in onda sulle reti Mediaset la conduttrice Barbara D’urso intervistando i nipotini di Raul Casadei faceva i complimenti a uno dei nipotini per aver ucciso una biscia dopo averla stretta al collo con una pinza. Inoltre la signora D’urso commentando il fatto ha esclamato che esistono “animali inutili”. Appare evidente che si è trattato di una pessima uscita sia dal punto di vista della comunicazione che dell’etica professionale della signora D’urso che in altri casi era parsa piu attenta all’utilità degli animali,specie se questi facevano audience. AIDAA sottolinea il cattivo esempio dato dalla conduttrice e la invita a rettificare le stupidaggini dette ieri a Pomeriggio 5. “La signora d’Urso ha dato ieri un pessimo esempio complimentandosi con un bambino per aver ucciso una biscia schiacciandole il collo con una pinza fino a farla morire e dichiarando che ci sono animali inutili-ci dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA- e ancora peggio lo ha detto davanti a milioni di spettatori, si vergogni e rattifichi immediatamente le sue insensate parole”.

Commenti
loading...