Tajani: “Regno Unito fuori dell’Ue è giusto che affrontino le conseguenze”

626

Agenpress. “Nessuno ha voluto mandare il Regno Unito fuori dell’Ue, sono loro che hanno deciso di uscire, quindi è anche giusto che ne affrontino le conseguenze”.

Così il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani  –  che ribadisce -” prima di parlare dei futuri rapporti tra Ue e Gran Bretagna occorre affrontare e sciogliere 3 nodi:i cittadini comunitari che vivono in GB, la questione della frontiera Irlanda del Nord-Repubblica d’Irlanda e il pagamento senza sconti di quanto dovuto all’Unione europea”.

Commenti
loading...