Parte SMAU Milano. Giulio Gargiullo:”L’industria 4.0 vende nel mondo con real time marketing e con digital news”

0
1048

Agenpress – Torna a Milano SMAU, la fiera dedicata all’innovazione e alle aziende dal 24 al 26 ottobre 2017 presso Fiera Milano City. Da più di 50 anni Smau è l’evento di riferimento che aiuta imprenditori, manager, aziende e pubbliche amministrazioni a crescere e aggiornarsi su temi quali innovazione, tecnologia e ICT. La 54esima edizione dell’evento si muoverà fra Industria 4.0, Sratup e Open Innovation, Tecnologie Green e Agrifood, Sanità e Internazionalizzazione, Smart communities, commercio e turismo e guiderà imprenditori, rappresentanti della PA, startupper e manager verso oltre 300 workshop, numerosi espositori e molte opportunità di business matching.

Dal rapporto“Digital Transformation e le PMI italiane nel 2017” di Tag Innovation School si evidenzia la consapevolezza delle aziende italiane nell’importanza del procedere verso la trasformazione digitale. Dal rapporto si legge che World Economic Forum indica che tra il 2016 e il 2025 l’economia digitale mondiale produrrà un valore stimato per la società e l’industria di 21,2 trilioni di dollari e consentirà un risparmio di CO2 di 26 miliardi di tonnellate.

L’avvio della mattinata con il workshop tenuto da Giulio Gargiullo, esperto consulente di marketing digitale con lunga esperienza di business fra Italia e Russia e a livello internazionale, il 24 ottobre alle 11.00 presso Arena Smau International. Gargiullo mostra delle tecniche avanzate su come vendere nel mondo attraverso le notizie digitali.

Gargiullo, nell’intervento “Internazionalizzare con le news digitali” parlerà della tecnica del “Newsjacking” per comunicare nel mondo la propria azienda, i propri servizi e vendere grazie alle notizie online. Un approccio particolare al mondo delle notizie, nell’ambito del digital marketing , che si prende spunto dalle più attuali tecniche come lo storytelling, il real time marketing, ufficio stampa e digital PR, content marketing, ecc.

 

Commenti