Berlusconi: “Chi vota M5S è una persona che non ragiona”

718

Agenpress. A cinque giorni dalle elezioni in Sicilia, il Cavaliere è sceso nell’isola per partecipare nel tardo pomeriggio a una manifestazione organizzata da Forza Italia presso il teatro Politeama di Palermo a sostegno di Musumeci.

Illustrando il programma del partito per la Sicilia, ha parlato di «zero tasse per le start-up e accesso facile al credito». Parlando poi dei cosiddetti “impresentabili”, ha sottolineato: «Siamo in un sistema democratico, se non vi piacciono non votateli». Berlusconi ha ricordato che in Sicilia c’è il sistema delle preferenze. Il leader di FI ha aggiunto che, il candidato sostenuto anche da Lega e Fratelli di Italia, «non ha mai avuto un avviso di garanzia».

Berlusconi a proposito del Movimento Cinque Stelle ha detto che «chi lo vota è una persona che non ragiona, che non ha testa. Non riesco a immaginare che voi mettiate una Sicilia solida nelle loro mani.

I 5 Stelle sono pauperisti e giustizialisti, odiano gli imprenditori, i risparmiatori, il ceto medio. È impossibile – ha aggiunto – accettare una cosa del genere».

«Noi vogliamo eliminare alcune imposte che sono immorali – ha aggiunto -: le imposte sulla prima casa, l’imposta sulla donazione e quella sulle successioni».

Commenti
loading...