Vienna Cammarota, guida Aigae, oggi entrerà a Roma. Domani visiterà la Casa di Goethe

0
596

Agenpress – “E’ dura perché a tratti sono costretta a percorrere strade a scorrimento veloce. Penso di fare parte della Francigena oggi per arrivare a Roma. Sono a pochi chilometri dalla Capitale. Domani visiterò la Casa di Goethe nel pomeriggio”.

Lo ha annunciato Vienna Cammarota, la Guida Ambientale Escursionistica AIGAE, prima donna al mondo che all’età di 68 anni sta facendo a piedi il viaggio di Goethe, ben 231 anni dopo. Wolfgang Goethe partì da Karlovy Vary il 3 Settembre del 1786 e grazie al suo libro “Viaggio in Italia”, il mondo conobbe il Bel Paese. Ben 231 anni dopo c’è una donna, anni 68, Vienna Cammarota, guida ambientale escursionistica salernitana che sta facendo praticamente a piedi il viaggio dello scrittore tedesco. Vienna è partita da Karlovy Vary a piedi il 28 Agosto, ha attraversato la Boemia, la Baviera, l’Austria, il Trentino, il Veneto, l’Emilia – Romagna, l’Umbria, poi ha operato una deviazione per portare solidarietà al popolo abruzzese e raggiungere le guide alla Convention Nazionale svoltasi a Civitella Alfedena. Adesso ci siamo per davvero. Domani pomeriggio, verso le ore 16 Vienna Cammarota, sarà alla Casa di Goethe in Via del Corso 18. Goethe è proprio in quel luogo che soggiornò quando arrivò il 30 Ottobre del 1786. E sarà proprio davanti alla Casa di Goethe che Vienna Cammarota terrà un briefing con la stampa. Si potrà dire: “Io c’ero”. Filmare, intervistare, l’unica donna al mondo  che all’età di 68 anni sta riuscendo nell’impresa di fare a piedi lo stesso itinerario di Goethe e poterlo raccontare. Vienna racconterà tutti i dettagli della sua straordinaria impresa, proprio dinanzi la casa che ospitò Goethe.   Oggi , Vienna Cammarota, è partita a piedi da Castelnuovo di Porto, paesino raggiunto nel tardo pomeriggio di ieri, superando Nepi. La Guida salernitana ha già percorso a piedi ben 1400 chilometri senza calcolare la deviazione operata per andare a Civitella Alfedena .  Focus in Germania le ha dedicato una pagina intera, la DPA, Agenzia di Stampa Nazionale Tedesca ha scritto su Vienna un testo in doppia lingua, in tedesco ed in inglese, ugualmente ha fatto l’Agenzia di Stampa Austriaca APA e tantissime sono le tv, i giornali nazionali e stranieri affascinati dalla sua storia e dal suo racconto.

Vienna Cammarota è ad un passo da  Roma  dove entrerà nel tardo pomeriggio di oggi.

“Spero a piedi – ha continuato Cammarota – e di sicuro cercherò di restare 2 giorni nella Capitale per visitare i luoghi di Goethe. Domani, verso le 16 sarò alla Casa di Goethe, in Via del Corso 18.  All’epoca in tale edificio c’era la casa di un altro scrittore tedesco che dunque ospitò Goethe, il quale arrivò esattamente il 30 Ottobre del 1786.  In questo luogo il grande filosofo, intellettuale tedesco incontrò altri artisti, scrittori ma anche musicisti.   Di Roma, Goethe : “È una dura e contrastante fatica quella di scovare pezzetto per pezzetto, nella nuova Roma, l’antica, eppur bisogna farlo, fidando in una soddisfazione finale impareggiabile. Si trovano vestigia di una magnificenza e di uno sfacelo che superano la nostra immaginazione. Ciò che hanno rispettato i barbari, l’hanno devastato i costruttori della nuova Roma”. Ora toccherà a me, non so dove dormirò e dove andrò”.

Commenti
loading...