Gerusalemme capitale. Trump: “Ho mantenuto la mia promessa elettorale”

0
497

Agenpress. Nessun Paese finora ha seguito Donald Trump nel riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele.

“Ho mantenuto la mia promessa elettorale”, ha scritto in un tweet il presidente, mentre è in discussione l’incontro, previsto per il prossimo 17 dicembre, tra il vice presidente Mike Pence e l’Autorità Palestinese.

Pence “non è il benvenuto in Palestina”, ha detto Jibril Raojoub, tra i maggiori esponenti di Al-Fatah. Il presidente Abbas, intanto, è stato invitato dal capo della diplomazia europea Federica Mogherini al prossimo Consiglio Europeo di gennaio.

Un invito simile sarà proposto lunedì prossimo al premier israeliano Netanyahu.

Commenti
loading...