Berlusconi. Sostegno alle famiglie, tutela della maternità e delle mamme lavoratrici

637

Agenpress – “Il nostro governo porrà al centro delle sue politiche queste emergenze: il sostegno alla famiglia, come abbiamo fatto in passato introducendo per esempio il bonus-bebé, il sostegno alle famiglie numerose, la garanzia della conciliazione per le mamme fra lavoro e famiglia, l’effettiva tutela sociale della maternità”.

Lo dichiara Silvio Berlusconi, in un messaggio inviato oggi nell’evento di Forza Italia a Milano per presentare le politiche da mettere in campo a sostegno della famiglia. Il leader di FI, a quanto si legge in una nota, annuncia la firma del “Patto per la natalità” messo a punto dal Forum delle Associazioni Familiari.

“Sono molto preoccupato  per la crisi della natalità in Italia. Far nascere un figlio è un atto di speranza e di fiducia nel futuro. Una società nella quale non nascono più figli è una società che non crede nel domani. Questa tendenza demografica, se non cambia, avrà anche effetti economici e sociali preoccupanti, determinando squilibri crescenti e rendendo sempre più difficile la previdenza e il welfare”.

“Il nostro obiettivo è far ripartire l’Italia, restituire alle famiglie italiane la possibilità di credere in un avvenire migliore, per sé e per i propri figli. Questo significa per esempio garantire un lavoro stabile che consenta alle giovani coppie di diventare una famiglia, di accendere un mutuo per comprarsi una casa, di avere risorse per la crescita e l’educazione dei figli”.

Commenti
loading...