Roma. Multiservizi. Prestipino (PD) :” Da Raggi solo macelleria sociale”

0
2559

Agenpress – Quello che sta succedendo con i lavoratori della Multiservizi che rischiano il licenziamento è vergognoso. Da parte mia c’è la più totale solidarietà e vicinanza.

Le responsabilità di questa vera e propria macelleria sociale hanno un nome e cognome, Virginia  Raggi. Il sindaco si dovrebbe vergognare, perchè dopo le promesse in campagna elettorale di risolvere i problemi relativi all’azienda municipalizzata, si è nascosta in un odioso silenzio, e come spesso accade in politica i nodi vengono al pettine.

E’ bene ricordare che nonostante la Multiservizi abbia da poco vinto due lotti di appalti per la raccolta differenziata nel primo e nel decimo municpio di Roma, l’accanimento del Comune contro i lavoratori dell’azienda continua, e che nonostante i vari tavoli istituiti dalla giunta capitolina  per risolvere il problema, Il comune non è stato in grado di garantire neanche la continuità degli stipendi. Ricordo alla Raggi che è dal 2016 che i lavoratori non vengono pagati dall’Atac, con gravi conseguenze e perdite per l’azienda.

Chiedo alla Raggi che misure intende adottare per non licenziare i lavoratori della Multiservizi? Che cosa intende fare per garantire la continutià dei servizi dell’azienda ? Mi aspetto risposte concrete, il futuro dei lavorati è ben più imporante di quattro slogan spararti sui social.”

Cosi Patrizia Prestipino, Deputata del Partito Democratico.

Commenti