“N.I.C.E. Russia 2018”

0
695

A Mosca e San Pietroburgo per raccontare il cinema italiano
Il 4 aprile 2018 parte la 21° edizione del Festival in Russia


Agenpress. Dal 4 all’8 aprile 2018 a Mosca e dal 5 al 9 aprile 2018 a San Pietroburgo, N.I.C.E. New Italian Cinema Events, sarà impegnato nella realizzazione del festival che da ventuno anni celebra e diffonde il cinema italiano in Russia.

La prima tappa del Festival è Mosca, al Multiplex Cinema Oktyabr della catena KARO-FILM, il più grande cinema di Mosca che lo scorso anno ha compiuto cinquant’anni, con il film in anteprima assoluta “The Duel of Wine”, girato a Firenze, a Palazzo Vecchio, nel Salone dei Cinquecento.
Le proiezioni si sposteranno all’esclusivo Multisala Atrium, sempre della KARO-FILM e alla Tretyakov Gallery che, oltre a custodire la più importante collezione del patrimonio artistico russo, offre una sala di proiezione pubblica dedicata prevalentemente ai documentari.

A Mosca, insieme a Viviana del Bianco, Direttore di N.I.C.E., presenteranno la manifestazione Olga Strada, Direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Mosca, e Naum Kleiman, storico del cinema e critico cinematografico, con i registi Fabio Mollo, l’attore-sommelier Charlie Arturaola e l’attore-produttore Lino Pujia, Daniele di Stefano, Annarita Zambrano che proseguiranno per San Pietroburgo.
A Mosca, il Festival N.I.C.E. è organizzato con il sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Mosca e dell’Ambasciata d’Italia e con il patrocinio della Tretyakov Gallery.

In contemporanea, dal 5 aprile al 9 aprile 2018, a San Pietroburgo, al Cinema Rodina, il più antico cinema della città, nello scenario della sala “Studi documentari Lendok”, saranno proiettati i documentari del Festival dei Popoli.
A San Pietroburgo presenteranno il festival Leonardo Bencini, Console Generale d’Italia a San Pietroburgo, e Alberto di Mauro, Direttore esecutivo di N.I.C.E. New Italian Cinema Events.
A San Pietroburgo il Festival N.I.C.E. è organizzato con il sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo diretto da Paola Cioni e del Consolato Generale d’Italia.

La kermesse si è consolidata negli anni grazie alla fidelizzazione del pubblico e il coinvolgimento delle istituzioni locali. Nel programma 2018 figurano ben tredici pellicole, tra cui 2 documentari e un corto, e gli spettatori potranno apprezzare commedie, film drammatici e documentari, una completa full immersion tra proiezioni, dibattiti e incontri per dare il benvenuto al cinema italiano.
Nella selezione dei film si è cercato di rappresentare la varietà e l’originalità del cinema italiano di giovani autori che ci auguriamo riescano a confermare il loro successo anche sul palcoscenico internazionale.
Il cinema si pone come un efficace mezzo di conoscenza di vari aspetti della nostra società, dando voce anche alle categorie più deboli e fragili che altrimenti rischiano di essere ignorate. Coerentemente con questo convincimento, anche nella selezione di quest’anno N.I.C.E presenta diversi generi e tematiche.

Commenti