Governo. Salvini. Siamo vogliosi di partire per far crescere l’economia del paese

0
423

Agenpress – “Abbiamo fatto il nome al Presidente e abbiamo ben chiara la squadra ed il progetto di Paese. Siamo vogliosi di partire per far crescere l’economia del paese”.

Lo ha detto Matteo Salvini leader della Lega, al termine del colloquio con Mattarella. “Il governo metterà al centro l’interesse nazionale “rispettando tutto e tutti, rispettando tutte le normative e i vincoli, ma facendo crescere il Paese”.

“Nessuno ha niente da temere, anzi. Ovviamente vogliamo un governo che metta l’interesse nazionale italiano al centro. Prima gli italiani”.

“Noi leggiamo con interesse e stupore dichiarazioni che arrivano da ministri e commissari che non hanno nulla di cui preoccuparsi: il governo che vogliamo formare vuole far crescere l’Italia e aumentare il lavoro, renderlo più stabile, e riportare le aziende in Italia”.

“Senza un lavoro stabile non c’è prospettiva, famiglia, figli. Non è possibile che il 20% degli italiani usi psicofarmaci, spesso per mancanza di speranza fiducia, prospettive. Contiamo di lasciare ai nostri figli un Paese migliore, con un maggiore indice di sicurezza”, ha aggiunto Salvini.

“Nel pieno rispetto delle prerogative del presidente della Repubblica aspettiamo sue indicazioni. Non vediamo l’ora di partire”.

 

Commenti
loading...