Borrell (Spagna). Salvini votato dagli italiani. Tutti conoscevano il suo pensiero sui migranti

0
164

Agenpress –  Matteo Salvini “è stato votato con un programma elettorale, non ha ingannato nessuno, e in quel programma c’erano certe misure sull’immigrazione. Sono idee che non condivido però gli italiani lo hanno votato”.

Lo ha detto  il ministro degli Esteri spagnolo Josep Borrell, intervistato da La Stampa. La decisione spagnola di far attraccare l’Aquarius non è una vittoria di Salvini ma “è una vittoria per le persone che si trovavano su quella barca: senza la risposta della Spagna starebbero ancora lì”.

“Mi asterrò dal criticare le autorità italiane.  Il problema dell’immigrazione non è un problema dell’Italia, come non lo era della Grecia un anno fa o come non lo può essere per noi dopodomani”, “se l’Europa ha una frontiera esterna comune è una frontiera europea comune. L’Italia è stata lasciata sola di fronte a una valanga migratoria che non è così grande come si dice ma può arrivare ad esserlo”.

“La nostra decisione è il tentativo di generare nell’Ue una riflessione”, “un atto carico di simbolismo, riguarda un numero ridotto di persone, ma deve obbligare la Ue a cambiare”. “Bisogna trovare una forma condivisa di ricevere i richiedenti asilo. L’impostazione che prevede che uno richieda asilo e lo debba concedere il primo Paese in cui arriva è una norma obsoleta che non funziona”, “se non siamo capaci di trovare una soluzione è il sistema di Schengen che crollerà”.

La decisione spagnola di far attraccare l’Aquarius non è una vittoria di Salvini ma “è una vittoria per le persone che si trovavano su quella barca: senza la risposta della Spagna starebbero ancora lì”.

“Mi asterrò dal criticare le autorità italiane. Il problema dell’immigrazione non è un problema dell’Italia, come non lo era della Grecia un anno fa o come non lo può essere per noi dopodomani”, “se l’Europa ha una frontiera esterna comune è una frontiera europea comune. L’Italia è stata lasciata sola di fronte a una valanga migratoria che non è così grande come si dice ma può arrivare ad esserlo”.

Commenti