Salvini. Flat tax nel 2018. Via Imu per i negozi sfitti, cedolare secca e non aumento IVA ed accise

0
239

Agenpress – “Non vengo a vendere promesse, ma a parlare di quanto contenuto nel programma; ridurremo le tasse, non aumenteremo Iva e accise, ma avvieremo già nel 2018 la rivoluzione fiscale impostata sulla flat tax”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, all’assemblea di Confesercenti, annunciando la cedolare secca e lo stop al pagamento dell’Imu per i negozi sfitti, definiti “una follia”.

“Per me non ci dovrebbe essere nessun limite alla spesa per denaro contante: ognuno è libero di pagare come vuole e quanto vuole”,  ha detto ancora.

Sui migranti Salvini ribadisce di voler  limitare il costo delle vite umane che si perdono, “stiamo parlando di migliaia di morti perché più gente parte e più gente muore, se un atto simbolico non di forza ma di buon senso, di dignità di coerenza servirà a rendere tutta l’Europa partecipe di questa situazione saranno soldi ben spesi, io non voglio anticipare i tempi però mi sembra che l’aria sia positivamente cambiata”.

Commenti