Savino (FI): “Piattaforma Rousseau è deserta e Grillo lo sa”

0
257

Agenpress. “La piattaforma Rousseau è deserta, è stata un fallimento ma ovviamente Grillo non può ammetterlo, altrimenti dovrebbe riconoscere che il M5S non ha più ragione di esistere”.

Lo afferma Elvira Savino, deputata di Forza Italia.

“Del Movimento 5 stelle delle origini è rimasto solo il logo – aggiunge Savino – non solo perché dello streaming e dell’uno vale uno si è persa ogni traccia, ma perché il coinvolgimento diretto degli iscritti al blog è sempre più raro, e questo non soltanto per volontà dei capi del Movimento ma per disinteresse degli stessi iscritti.

La partecipazione attiva degli utenti della piattaforma Rousseau è infatti calata dal 60% del 2012 ad appena il 17% nel 2017. Questo dato emerge da uno studio del professore di scienza politica alla Normale di Pisa Lorenzo Mosca, che lo ha illustrato in un recente convegno sul rapporto tra internet e democrazia al quale ha partecipato anche Davide Casaleggio. E non ci risulta che Casaleggio abbia smentito questo dato.

Altro che un referendum a settimana come dice Grillo oggi! Inoltre, un referendum a settimana significherebbe in pratica chiudere il Parlamento e non far più votare i cittadini e metterebbe il potere tutto nelle mani di chi detiene i Big Data e controlla le reti. Ma forse è proprio questo il fine ultimo dei grillini”.

Commenti