Antitrust: bollette scorrette, multa da 1,8Mln a Eni Gas Luce

0
475

Agenpress. Bene per il Codacons la multa inflitta dall’Antitrust ad Eni gas e luce della inadeguata gestione delle istanze dei consumatori relative a fatturazione di consumi di elettricità e gas.

“La vicenda nasceva da una serie di esposti presentati dal Codacons contro il gestore per comportamenti scorretti nelle fatturazioni agli utenti – spiega il presidente Carlo Rienzi – Riteniamo positivi i miglioramenti apportati dalla società che hanno determinato la riduzione della sanzione, ma purtroppo nel settore dell’energia permangono ancora problemi che danneggiano i consumatori.

In particolare la questione dei conguagli e delle bollette basate sui consumi presunti continua ad assillare gli utenti dell’energia, e persistono problemi nella gestione dei reclami nei confronti delle aziende di luce e gas e nelle pratiche aggressive per accaparrare nuovi clienti, che hanno portato il Codacons a presentare nuove denunce all’Antitrust” – conclude Rienzi.

Commenti