Codici. Sicilia confermata nel registro delle Associazioni Antiusura e Antiracket

0
308

Agenpress – Giustizia è fatta. Il Tar della Sicilia ha accolto il ricorso presentato dall’Associazione Codici contro la decisione della Prefettura di Palermo di cancellarla dal Registro Prefettizio delle Associazioni Antiracket e Antiusura.


“Siamo veramente felici per la decisione del Tar – dichiara il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – con questa sentenza viene riconosciuto il lavoro svolto dalla nostra Associazione per combattere la piaga dell’usura e del racket. Da anni Codici fornisce aiuto e supporto alle vittime, e promuove iniziative per diffondere i valori della legalità. La Prefettura di Palermo aveva ingiustamente cancellato la nostra associazione nonostante l’importante mole di attività svolta sul territorio, ma per fortuna è intervenuto il Tar a mettere la parola fine a questa vicenda”.

Commenti
loading...