Codacons su stampa tessere reddito di cittadinanza esposto ad ANAC

0
126

Agenpress. La questione della stampa delle tessere elettroniche per erogare il reddito di cittadinanza affidata a Poste finisce al vaglio dell’Autorità Anticorruzione, e potrebbe essere oggetto di un ricorso al Tar del Lazio. Il Codacons annuncia infatti la presentazione di un esposto all’Anac finalizzato ad ottenere chiarezza sull’affidamento annunciato oggi dal vicepremier, Luigi Di Maio.

“Vogliamo capire l’iter seguito dal Governo per assegnare la stampa delle tessere a Poste Italiane, e quale procedimento sia stato seguito per individuare la ditta cui affidare tale compito – spiega il presidente Carlo Rienzi – L’Anac dovrà quindi verificare il processo seguito dall’esecutivo e che ha portato alla scelta di Poste Italiane, se sia stata indetta una gara o altra procedura a norma di legge”.

In caso di irregolarità o di mancato rispetto della normativa vigente, sarà inevitabile un ricorso del Codacons al Tar del Lazio per impugnare i relativi provvedimenti dell’esecutivo – conclude l’associazione.

Commenti