Tav. Sozzani (FI). Analisi costi benefici è costata agli italiani 300mila euro

0
859

Agenpress –  “Sulla Tav tanto tuonò che piovve! Dopo le numerose insistenze e le ripetute denunce di Forza Italia, finalmente mercoledì la Commissione Trasporti della Camera dei deputati audirà in via informale il professor Ponti, autore della famigerata analisi costi-benefici consegnata alla Francia”.

Lo dichiara Diego Sozzani, capogruppo di Forza Italia in Commissione Trasporti alla Camera dei Deputati e responsabile Infrastrutture del partito. “Magra consolazione  in attesa che il governo si doti anche di una dettagliata analisi giuridica relativa ai costi derivanti da un eventuale stop all’opera ovvero di uno studio, simile a quello realizzato per il Terzo Valico, che calcoli il peso delle penali e di eventuali richieste danni”.
“Abbiamo un po’ di cose da chiedergli, in primis se è fondata la voce secondo la quale la sua analisi includerebbe tra costi i mancati proventi dei pedaggi autostradali dovuti al trasferimento su rotaia del trasporto su gomma. Siamo curiosi di sottoporgli questa e altre questioni, ferma restando la nostra posizione favorevole alla Tav. E intanto sono andati in fumo ben 300 mila euro: tanto è costata l’VIII analisi del professor Ponti. Come se non bastassero le 7 precedenti… ringraziamo Toninelli e Di Maio”.

Commenti
loading...