Renzi. Governo incompetente ci ha portato in recessione. Salvini? Influencer fallito

0
253

Agenpress – “Questo governo populista voleva abolire la povertà e la conseguenza di questa manovra finanziaria sono crisi economica più vicina e recessione. E’ gente incompetente, non sanno di cosa parlano. Fanno figuracce che espongono l’Italia a delle figuracce. Rispetto a loro noi siamo totalmente un’altra strada”.

Lo dice l’ex premier Matteo Renzi ai microfoni di Lady Radio dove è intervenuto per parlare del suo libro. Questa situazione “Non è colpa loro? Quantomeno portano sfortuna. Con noi al governo  ci sono stati 14 trimestri di crescita con loro al primo semestre siamo alla recessione”.

Salvini “è uno che parla anche di cose che non conosce per fare un post. E’ un influencer fallito, non voleva fare il ministro, fa post su tutto, ma non conosce di cosa parla. La smetta di criticare chi vince Sanremo, di parlare del pane e Nutella”, ha aggiunto   parlando del suo nuovo libro ‘Un’altra strada’ che stasera presenterà a Roma e domani sera a Firenze.

Sul reddito di cittadinanza “il governo dice che siccome sta arrivando una gigantesca rivoluzione allora diamo a tutti il reddito di cittadinanza. A me questa sembra una gigantesca ‘bischerata'”.

E sulle primarie dice che andrà a votare ” ma non dirò chi appoggio per evitare polemiche. Il punto fondamentale è evitare che accada quello che è già accaduto a me dopo aver vinto per due volte le primarie, ovvero che un secondo dopo mi hanno fatto la guerra i miei. Se mi fossi candidato per la terza volta sarebbe stato un accanimento terapeutico. Vinca il migliore, rispetterò il risultato”.

Renzi dice ancora di non doversi vergognare di nulla “rispetto al passato perché le cose fatte negli ultimi dieci anni, da Firenze a Roma, sono cose che hanno segnato il nostro Paese sui diritti, sulle tasse, sull’ innovazione. A chi è sceso dal carro, ai ‘beneficiari rancorosi’ come li chiamava Andreotti, gli facciamo un salutone e gli diciamo stateci bene”.

Commenti
loading...