Via della Seta. Di Maio. Firmeremo il memorandum per esportare più Made in Italy

0
163

Agenpress – Firmeremo il “memorandum of understanding che permetterà alle nostre imprese di esportare più Made in Italy nel mondo e anche in Cina. E’ una buona occasione per la nostra economia e le nostre aziende”, dice il  vicepremier Luigi Di Maio parlando con i cronisti davanti Palazzo Chigi.

“Sono accordi commerciali, non politici. Restiamo nella Nato e all’interno del patto dei Paesi occidentali poi è chiaro che il memorandum è un’occasione per tante imprese italiane. Dopo tanti anni in cui la Cina esportava in Italia, l’Italia inizia ad esportare in Cina le proprie eccellenze”.

“Gli Usa non hanno ragione di preoccuparsi, restano il nostro principale alleato. Io ho avuto modo di apprezzare Trump quando diceva ‘America First’ e allora io dico ‘Italia First’, miriamo a tutelare gli interessi dei nostri imprenditori che vogliono portare il Made in Italy nel mondo”.

Commenti