Toninelli. De Falco (ex M5S). Voterò la sfiducia, è incapace. Dovrebbe dimettersi

0
394

Agenpress – “Credo che il ministro non abbia dimostrato la capacità necessaria. Voterò sì alla sfiducia”. Così il senatore Gregorio De Falco, espulso dal M5S, annuncia il suo voto favorevole alla mozione di sfiducia contro il ministro dei trasporti Toninelli, affermando che anche i senatori del M5S pensano che non sia all’altezza.  “Non perché lo dicano loro ma perché si vede nei fatti”.

Toninelli non si deve dimettere per la Tav, “si dovrebbe dimettere perché è stato assente dai suoi specifici compiti e ha lasciato la gestione della portualità e delle vicende connesse con i naufragi alla incompetenza del ministro Salvini”.

De Falco giudica le mozioni Pd-FI “inopportune” e divisive e “il richiamo alla Tav limitante”. E ribadisce “Dello sbarco in porto è responsabile l’amministrazione marittima”.

Commenti
loading...